Arrestato Algero Corretini, il rapper 1727wrldstar picchia la compagna con un bastone di ferro

La ragazza portata in ospedale, ne avrà per 30 giorni

Algero Corretini, 24enne, rapper e influencer romano, è stato arrestato dai carabinieri della stazione Ponte Galeria con le accuse di maltrattamenti, lesioni e droga. A chiamare i militari, la sua compagna, l'attrice hard, Simona Vergaro.  

All'arrivo dei militari in casa del rapper romano diventato celebre ai più per aver sfondato un muretto con la macchina e aver immortalato la reazione placida "E' andata così fratellì, ho preso er muro", 1727 non ha opposto resistenza, facendosi arrestare mentre l'ambulanza portava via la vittima. Picchiata con un bastone di ferro che le ha procurato contusioni, fratture nella zona del costato e lesioni al timpano, la ragazza è stata refertata con una prognosi di un mese.

I carabinieri hanno ricostruito una prolungata storia di maltrattamenti culminata, nella mattinata di sabato, nella violenta aggressione. Il 24enne è stato rintracciato e bloccato dai militari che nell’occasione lo hanno anche trovato in possesso di 45 grammi di marijuana. L’uomo è stato così arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Rieti. Il pm Stefano Pizza ha chiesto per il fermato la misura cautelare del carcere. 

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi