Quell'ingegnere pisano condannato per un golpe in Guinea. Le storie del 12 giugno 2019 dai quotidiani locali del Gruppo Gedi

Fugencio Obiang Esono, cittadino italiano laureato a Pisa, credeva di trovare un'opportunità di lavoro in Guinea Equatoriale. In realtà è andato incontro a 59 anni di carcere per un presunto golpe che sostiene di non aver mai tentato, nonostante non abbia mai nascosto i suoi convincimenti democratici. Non perdete le altre storie di oggi dai quotidiani del Gruppo Gedi: le novità dai comuni appena formati, con una Lega da record nella Marca trevigiana che sperimenta forme di dialogo inedite con il Pd. E gli insulti, purtroppo, al primo sindaco trans d'Italia