Lettere con risposta. Malattie infettive

...

Quale la cura migliore per l’epatite C?

A mio marito è stata diagnosticata l’Epatite C. Sono preoccupata anche perché è intollerante all'interferone. Come possiamo fare? (Giorgia, 45 anni, Prato)

Risponde il professor Antonio Gasbarrini, docente di gastroenterologia all’università Cattolica del Sacro Cuore

Sono tanti i nuovi farmaci antivirali ad azione diretta che stanno per arrivare anche nel nostro Paese. Questi nuovi antivirali sono più efficaci dei farmaci in uso e non necessitano di interferone per cui costituiscono una chance di cura anche per quei pazienti che non possono assumere interferone o ne sono intolleranti. In Italia sono potenzialmente trattabili con antivirali di ultima generazione 300-400mila pazienti: siamo di fronte a una rivoluzione epocale, farmaci così innovativi arrivano una volta ogni trent’anni: le consiglio dunque di informarsi e di tranquillizzare sia se stessa sia suo marito.

Lettere con risposta, gli specialisti chiariscono i nostri dubbi

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi