Provate la cucina islandese: il pranzo al porto di Reykjavík sarà memorabile

La gastronomia dell'isola ha conosciuto uno sviluppo stupefacente negli ultimi decenni. I consigli dell'autore di "Un italiano in Islanda": andate al supermercato per patè di pecora, laxasalat e stoccafisso
3 minuti di lettura

REYKJAVÍK. L’Islanda ha iniziato solo da pochi anni a entrare nelle mappe mentali degli italiani, ed è ancora in larga misura conosciuta attraverso stereotipi e pregiudizi. L’idea per la quale più ci si sposta verso nord e più le cucine nazionali degenerano in abomini terrificanti tanto per il buongustaio quanto per il dietologo ha assunto i connotati di un dogma: ci si crede senza discutere.