Torna Cibus, la fiera delle eccellenze italiane che guarda al mondo

L'ultima edizione di Cibus (@Elisabetta Baracchi/Ansa)
L'ultima edizione di Cibus (@Elisabetta Baracchi/Ansa) 
Dal 3 al 6 maggio appuntamento a Parma con la manifestazione dedicata al patrimonio agroalimentare tricolore. Anche se il momento è difficile, tra inflazione e rischio flessione dei consumi interni, c'è fiducia
3 minuti di lettura

"Welcome to foodland". Benvenuti nella terra del (buon) cibo. È così che si presenta ancora una volta, e con maggior forza, la 21ª edizione di Cibus che, dal 3 al 6 maggio, torna a Parma e punta all'accoglienza a tutto tondo, con 3 mila aziende agroalimentari italiane pronte ad invitare a tavola il mondo intero. Perché il cibo è soprattutto condivisione e cultura del territorio che si porge a ciascuno, in ogni dove, in un vassoio di sapori, tradizioni, competenze ed eccellenze.