Un anno in cucina con Peppe Guida: pizza di scarole

Il mese di gennaio inizia, per lo chef campano, con una ricetta tipica del periodo invernale. E una gustosa variante 
1 minuti di lettura

È uno degli ingredienti più apprezzati, soprattutto nel territorio campano. La scarola, verdura a foglie larghe da mangiare cruda o lessa, è l’ingrediente scelto da Peppe Guida (chef del ristorante stellato Antica Osteria Nonna Rosa e di Villa Rosa-La Casa di Lella, a Vico Equense) per il mese di gennaio. La sua prima ricetta è questa pizza di scarola; se non piace il tonno, si può sostituire  (o omettere) con capperi dissalati e olive nere.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori