Cuochi e camerieri, boom di richieste. Ma i professionisti scarseggiano

Per la Fipe nel trimestre da settembre a novembre la ricerca di chef specializzati supera le 15mila unità, numero che supera i 51mila per i camerieri, figure tuttavia sempre più introvabili. E scatta l'allarme
2 minuti di lettura

Cuochi e camerieri sono tra le 30 figure professionali che saranno più richieste nei prossimi mesi. E’ quanto emerge da una rilevazione effettuata da Assolavoro Datalab, l'Osservatorio dell'Associazione Nazionale delle Agenzie per il Lavoro, su dati interni al settore e su fonti terze qualificate (Excelsior, Linkedin, Trovit, Indeed). I numeri raccontano di una richiesta boom che però si scontra con una carenza di figure disponibili, accentuata ancora di più dalla pandemia. 

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori