Clamoroso in Langa: il Boscareto strappa lo chef Mammoliti alla Madernassa

Michelangelo Mammoliti 
Inizia una campagna acquisti modello Paris Saint-Germain nel mondo della ristorazione piemontese. Il cuoco sarà nel nuovo ristorante da febbraio per preparare l'apertura di maggio. Parte della brigata potrebbe seguirlo. A Milano aria di divorzio fra Bartolini e il pastry chef Aliberti
1 minuti di lettura

Terremoto in Langa: Michelangelo Mammoliti lascia La Madernassa di Guarene, Cuneo, dove ha portato le due stelle Michelin, e approda al Boscareto Resort & Spa a Serralunga d'Alba. Qui i Dogliani, titolari e proprietari anche dell'azienda vinicola Batasiolo, su uno dei più bei bric della zona, stanno attuando una politica di acquisti energica, che per usare una metafora calcistica si potrebbe avvicinare al Paris Saint-Germain. 

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori