La sfida climatica delle olive, al via la raccolta: “Annata di qualità”

Numeri ridotti nelle zone interne e attività sempre più complesse, da studiare per preparare il futuro. Ma gli olivicoltori sono ottimisti 
2 minuti di lettura

Foglie argentee da tronchi secolari nel cielo, dalla fioritura all’invaiatura una magia, dalla raccolta delle olive alla molitura: summa del lavoro di un anno che fluisce nell’oro verde, pregio italiano. Lungo lo Stivale le olive si colorano maturando, dove non lo hanno già fatto, dando il via alla nuova campagna che più di altre volte fa i conti con il cambiamento climatico.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori