L’Italia è campione del mondo di pasticceria

Precisione, concentrazione e fantasia hanno permesso ai pastrychef tricolore di aggiudicarsi il prestigioso premio a Lione con opere d'arte dedicate alla natura. Sul podio Lorenzo Puca, Massimo Pica e Andrea Restuccia
2 minuti di lettura

L’Italia della pasticceria ha vinto la Coppa del Mondo. Per la terza volta nella storia della competizione mondiale gli Azzurri salgono sul podio. Un’emozione enorme, l’arena del Sirha di Lione è in completo visibilio e si canta a gran voce l’inno di Mameli. E questa vittoria portata avanti dal team composto da Lorenzo Puca, Massimo Pica e Andrea Restuccia si aggiunge ad un 2021 fantastico per il nostro Paese: dopo le nazionali maschili e femminili di pallavolo che vincono gli Europei, la Nazionale azzurra di calcio che porta a casa gli altri Europei, Berrettini che gioca in finale a Wimbledon e i Maneskin sul podio dell’Eurovision.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori