Emergenza clima

Oceani più caldi e salati: così il mare assorbe il calore e la corrente del Golfo rallenta

Negli ultimi vent'anni i mari hanno assorbito il doppio del calore dall'era industriale. Le temperature salgono insieme alla salinità. Uno studio della Princeton University fa luce sul fenomeno legato ai cambiamenti climatici

2 minuti di lettura

Gli oceani del Pianeta hanno raddoppiato in due decenni la quantità di calore assorbita rispetto all'era industriale e la temperatura media globale dell’oceano nel 2020 ha battuto ogni record. I cinque anni più caldi mai registrati si sono verificati tutti a partire dal 2015, come per l'atmosfera. Lo strato dell’oceano tra la superficie e i 2.000

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori