Crisi energetica

Stoccaggio di gas: perché non è così facile fare scorte per il prossimo inverno

Stoccaggio di gas: perché non è così facile fare scorte per il prossimo inverno
Il governo corre ai ripari per avviare le riserve di gas in anticipo con l'obiettivo di smarcarsi dalle forniture russe. Ma le prime aste per gli operatori, nonostante gli incentivi, sono andate deserte. Come funziona il sistema degli stoccaggi
3 minuti di lettura

"Nessun problema per il gas nel breve periodo, al via gli stoccaggi per il prossimo inverno", rassicurava il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani a fine febbraio parlando della crisi energetica. E il governo è corso ai ripari con gli incentivi alle aziende specializzate in stoccaggio per avviare le scorte di carburante. Obiettivo: smarcarsi dalle forniture russe.