Noi e l'ambiente

E-commerce, ecco le alternative sostenibili ad Amazon

John MacDougall/AFP via Getty Images 
Il boom delle vendite online ha vantaggi e svantaggi. Tra questi ultimi la politica dei resi gratuiti, che spinge i consumatori ad acquistare il superfluo e le aziende a distruggere migliaia di prodotti. E il conto lo paga l'ambiente (cioè tutti noi)
1 minuti di lettura

La comodità degli acquisti virtuali è diventata necessità nei lunghi mesi di isolamento, e adesso rappresenta la nuova normalità per milioni di italiani e italiane. Dai vestiti ai cosmetici, dai generi alimentari all’editoria, l’e-commerce nel nostro Paese registra una crescita su base annua del 78%, secondo dati relativi al primo trimestre 2021, ben oltre la media globale del 58%.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori