Trieste Libera, l'assemblea dei ribelli anti-Giurastante

Ecco le immagini dell'assemblea dei soci del Movimento Trieste libera convocata in un capannone di via dei Cosulich dai fuoriusciti (anzi, cacciati) dai vertici del sodalizio autoproclamatisi ancora in carica. Al tavolo alcuni ex fondatori ora espulsi, in sala circa 400 adepti della causa indipendentista in rotta con il presidente Giurastante nonché con l'ideologo Parovel. Quest'ultimo non ha però rinunciato e si è presentato alla riunone. Foto Silvano. L'articolo

Segui Il Piccolo su twitter e facebook .

Filetti di sugarello imbottiti di pan speziato

Casa di Vita