Un relitto sul Danubio la cannoniera che diede avvio alla Grande Guerra

Ecco, nelle fotografie scattate a Belgrado da Stefano Giantin, il relitto arrugginito della "Bodrog", la cannoniera austroungarica che la notte tra il 28 e il 29 luglio 1914 sparò i primi colpi della Grande Guerra. Ora giace dimenticata sul Danubio, alla periferia di Belgrado. L'articolo