La metamorfosi è compiuta, la Carnival Sunshine spicca il volo

Proprio come un bruco che diventa farfalla: entrata due mesi fa circa nel bacino dell'Arsenale San Marco con il nome di Carnival Destiny, la nave da crociera Carnival (ora) Sunshine ha quasi  ultimato l'intervento di refitting. Una trasformazione radicale, ben oltre un semplice restauro, che ne ha cambiato connotati e caratteristiche. Ecco l'imponente unità mentre esce dal cantiere triestino e si avvia a compiere la prevista due-giorni di collaudi in Alto Adriatico. Poi la Sunshine, a cui hanno lavorato senza sosta oltre tremila operai, tornerà in banchina per l'ultima messa a punto e la verniciatura finale. Fotoservizio di Massimo Silvano

Crespelle di ceci con carciofi e ricotta

Casa di Vita