Generali valuta l’acquisto della francese Sycomore

Lo riferisce Bloomberg. Il Leone starebbe valutando l’acquisto dell’asset manager d’Oltralpe che ha circa 8 miliardi in gestione. E potrebbero annunciare l'accordo il prossimo mese, con una quotazione di circa 200 milioni

TRIESTE. Generali starebbe trattando l'acquisizione della francese Sycomore asset management per incrementare l'offerta di investimento in fondi con attenzione alla sostenibilità e alla responsabilità sociale.

Lo afferma Bloomberg. Generali - che come d'abitudine non commenta i 'rumors' - e Sycomore, che ha circa 8 miliardi in gestione, potrebbero annunciare l'accordo il prossimo mese, con una quotazione d'azienda per l'asset management di circa 200 milioni.


Sycomore, creata nel 2001, ha attratto in passato l'interesse di potenziali acquirenti tra i quali la società di private equity Eurazeo, mentre Generali un anno fa ha presentato il suo piano di ingresso con forza nel settore dell'asset management.

Seppie al forno con mandorle ed erbe aromatiche

Casa di Vita