Cassa Centrale Banca compra Claris Leasing (ex Veneto Banca)

La Bcc di Barlassina aderisce a CCB

Ottenuto il via libera di Banca d'Italia e dell'Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, il Gruppo Bancario CCB completa con questa operazione l'offerta dei prodotti di leasing

TRENTO. Cassa Centrale Banca annuncia di avere perfezionato l'acquisto di Claris Leasing, acquisendo il 100% delle azioni dell'azienda ex Gruppo Veneto Banca. Ottenuto il via libera di Banca d'Italia e dell'Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, il Gruppo Bancario Cassa Centrale Banca completa con questa operazione l'offerta dei prodotti di leasing.

Claris Leasing - sottolinea una nota - permetterà a Cassa Centrale Banca di ottimizzare la propria offerta a supporto della clientela delle Bcc-Cr-Raika del Gruppo con una gamma di prodotti che vanno dal leasing auto e veicoli industriali e commerciali, al leasing strumentale su macchinari con i relativi benefici dati dall'innovazione tecnologica industriale 4.0. Tra le attività di Claris Leasing, anche il sostegno agli investimenti delle imprese che vorranno realizzare o acquisire immobili per la propria attività.
 

Gamberi in stecco con pistacchi e salsa di avocado

Casa di Vita