Banca Generali a febbraio raccolta netta di 555 milioni

Banca Generali ha realizzato a febbraio una raccolta netta di 555 milioni che porta il saldo da inizio anno a 1 miliardo di euro. E' quanto riferisce una nota del gruppo

Banca Generali ha realizzato a febbraio una raccolta netta di 555 milioni che porta il saldo da inizio anno a 1 miliardo di euro. E' quanto riferisce una nota del gruppo che precisa come "il ritorno della volatilita' sui mercati ha avuto effetto sulle posizioni privilegiando una consulenza su posizioni difensive nei nuovi flussi' visto che 'la componente liquidita'/amministrato e' stata infatti protagonista con una raccolta di 335 milioni".

Il risparmio gestito e' stato pari a 220 milioni e si e' concentrato prevalentemente nei contenitori finanziari e assicurativi (147 milioni nel mese, 401 milioni nell'anno).

"I picchi di volatilita' di febbraio hanno riportato l'attenzione sul concetto di rischio che e' il paradigma da cui partono le nostre gestioni e dove abbiamo sviluppato forti competenze nella protezione dei patrimoni. - ha dichiarato l'ad Gian Maria Moss - Nonostante gli scossoni dei listini nelle prime settimane del mese e l'incertezza sulle azioni delle banche centrali i forti flussi di raccolta di febbraio confermano il ruolo di riferimento che i clienti riconoscono ai nostri servizi e le competenze dei nostri consulenti".

Crostatina di erbette all’arancia e pinoli

Casa di Vita