In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
PROVA
effemeride

Il farmacista Biasoletto che creò l’Orto Botanico battendo più volte l’Istria a dorso di un “samér”

Sull’Isola di Brioni Maggiore il naturalista originario di Dignano scoprì un trifoglio a cui fu dato il suo nome

Giulia Basso
Aggiornato 2 minuti di lettura

Il busto di Bartolomeo Biasoletto all'orto botanico di Trieste, realizzato nel 1842. È proprio il farmacista Biasoletto il primo a trasferire nel futuro Orto Botanico molte rare specie coltivate in via del Corone

 
I commenti dei lettori