Dietro al successo il mix di imprenditori di tre Paesi diversi

Accanto a Parisi i traghetti dell’armatore Ekol di Istanbul e il colosso tedesco Kombiverkehr. Traffico in potenziamento