Vertice Letta-Putin a Trieste. Il coltello dalla parte del manico