Teatro, i tagli alla Cultura dimezzeranno la prosa

L’assessore Benes: «Saremo costretti a rinunciare alle doppie rappresentazioni con pesanti ripercussioni sul numero degli abbonamenti e sul bigliettaggio»