Da Trieste la cura per “riparare” il cuore infartuato

Scoperta rivoluzionaria firmata dai ricercatori di Icgeb: trovata una micromolecola di Rna che stimola la rigenerazione delle cellule cardiache, con le stesse modalità utilizzate da salamandre e pesci. L’articolo lanciato a livello mondiale dalla rivista “Nature”

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita