A Longera in esposizione le opere di Arteden 2011

LONGERA Da lunedì, 4 luglio si svolge a Longera l’evento internazionale d'arte denominato ARTEDEN che vede quest’anno la sua nona edizione. Arteden è UN workshop dedicato agli artisti appartenenti a...

LONGERA

Da lunedì, 4 luglio si svolge a Longera l’evento internazionale d'arte denominato ARTEDEN che vede quest’anno la sua nona edizione. Arteden è UN workshop dedicato agli artisti appartenenti a comunità etniche minoritarie e maggioritarie provenienti da diverse località europee e non solo, vuole essere anche quest'anno un laboratorio sperimentale che offre agli artisti uno spazio per creare e nel contempo dare la possibilità ad altri cultori dell'arte ed entusiasti di esprimersi in diversi momenti culturali ed artistici che si svolgono durante la settimana.

L’organizzatore dell’evento è anche quest’anno il circolo culturale sloveno SKD Lonjer –Katinara con il quale collaborano vari ragruppamenti culturali come l’’associazione per l’arte Kons, l’associazione giovanile di Longera e Cattinara ed il Circolo Foto Trst 80. L’evento si avvale pure dei prestigiosi patrocini che sono il Comune di Trieste, la Provincia di Trieste, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Zskd-Unione dei circoli culturali sloveni, del Confemili e del Ufficio della Repubblica di Slovenia per le minoranze.

L’Arteden/11 offre pure quest’anno molteplici spunti d'interazione e di sperimentazione, occasioni d'incontro tra le diverse arti (pittura, fotografia, installazione). Gli ospiti-artisti sono: Gabor Gyenes (Slovacchia), Cvetka Hojnik (Slovenia), Elena Nieves (Argentina)Katerina Prizkova Repubblica Ceca, Natalia Todorova-Bulgaria e ll noto artista triestino Franko Vecchiet, che nell’anno dei festeggiamenti di un suo importante anniversario, dedicherà ad Arteden un progetto appositamente creato.

Il programma dell’Arteden/11 include anche altre proposte culturali che daranno modo anche ad altri amanti e cultori d’arte di creare ed esprimersi oppure almeno di avvicinarsi a questo tipo di mondo. Il primo evento si è svolto il 5 luglio con l’esibizione ed il workshop del gruppo di ballo Just for Grins-American Contry Dance di Trieste. Giovedi, 7 luglio nelle ore serali è stato proposto il divertimento con la musica del gruppo musicale Alter Ego. Uno spazio non indifferente è dato anche ai bambini che sotto la guida dell’artista Luisa Tomasetig del associazione Kons hanno modo di sperimentare varie tecniche del mondo del disegno. Gli amanti della fotografia digitale hanno invece l’occasione di perfezionare tale tecnica nel laboratorio di fotografia digitale condotto da Mirna Viola è organizzato dal Fotovideo Trst 80.

L’evento conclusivo dell’Arteden/11 si è tenuto, invece, sabato scorso con il vernissage delle opere nate nell’ambito della manifestazione presentate dall’artista e critica d’arte prof. Jasna Merkù. Informanzioni più dettagliate sull’evento sono disponibili sul sito www. arteden.org

Merluzzo al vapore al pomodoro e taggiasche, farro, cime di rapa alle mandorle

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi