Tags: shoah

Trieste, 16 passi per la Memoria

Trieste, 16 passi per la Memoria

In occasione degli 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali annunciate in piazza Unità, oggi, martedì 23 gennaio 2018, sono arrivate a Trieste le prime 16 pietre d’inciampo, i blocchi di pietra ricoperti da una lastra di ottone in memoria dei deportati nei campi di sterminio. Con la posa delle prime pietre, Trieste si colloca nel circuito nazionale del percorso “Stolpersteine”, il progetto ideato dall’artista Gunter Demnig, il cui ambizioso obiettivo è ricordare ogni singolo deportato nei lager. Il progetto si avvale del sostegno del Comune di Trieste e la collaborazione della Soprintendenza del Fvg, che ha dato l’assenso all’installazione. LEGGI L'ARTICOLO: Lastre della memoria in tre piazze e una via di Trieste per le vittime dei lager

Gli studenti raccontano la storia del campo di Terezin

Gli studenti raccontano la storia del campo di Terezin

Giunge alla seconda edizione “La memoria e la scelta”, iniziativa che – dopo il notevole riscontro ottenuto lo scorso anno – va in scena alla Sala Bartoli, da martedì 23 a sabato 27 gennaio.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon