Tags: porti

Monfalcone, maxi-esercitazione in caso di incendio sulla nave

Monfalcone, maxi-esercitazione in caso di incendio sulla nave

E se una nave commerciale venisse colpita da una bomba? E se, in seguito all'esplosione, scoppiasse un incendio? E' servita a non farsi trovare impreparati l'esercitazione del 27 novembre nel porto di Monfalcone. La simulazione ha coinvolto l'equipaggio del mercantile, la Capitaneria di porto di Monfalcone, il nucleo artificeri della Polizia di Stato - di base al Trieste Airport - gli agenti della Polizia, i Vigili del fuoco e il personale dei rimorchiatori e, infine, i mezzi navali anti-inquinamento. Fotogalleria di Katia Bonaventura

A Fiume 172 milioni per il porto

A Fiume 172 milioni per il porto

di Andrea Marsanich

Ultimazione del nuovo terminal container e allacciamento autostradale sono le priorità dell’Authority

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik