Tags: grande guerra

L’antica soffitta del Volta di Trieste tra decorazioni e polvere

L’antica soffitta del Volta di Trieste tra decorazioni e polvere

di Nicolò Giraldi

Era il luogo in cui a fine ’800 un migliaio di ragazzi coltivava i propri sogni frequentando l’ambitissima Scuola per capi d’arte. na volta finita la Grande Guerra molte opere lì custodite furono trafugate e addirittura defenestrate nel nome dello spirito antiasburgico

L'Italrugby in visita al Sacrario di Redipuglia

L'Italrugby in visita al Sacrario di Redipuglia

In attesa dell'atteso match di venerdì alle 19 allo stadio Campagnuzza di Gorizia contro l'Inghilterra, ecco i giocatori della rappresentativa italiana Under 20 in visita al Sacrario di Redipuglia: hanno reso omaggio ai quasi "coetanei" (un secolo prima) del '99 che cent'anni fa - durante la Grande Guerra - diedero la vita per la Patria.

A Gorizia l'uomo che trasforma le bombe in arte

A Gorizia l'uomo che trasforma le bombe in arte

E' goriziano, ha 84 anni e riesce a trasformare i residuati bellici in oggetti d'arte: sergio Pacori realizza da anni sculture, oggetti e persino un presepe utilizzando bombe, schegge, lamiere e bossoli recuperati sul Carso. Opere spedite anche in Quirinale e in Vaticano (Foto tratte dalla pagina Facebook dell'autore)

La barca affondata nel ’17 che portava i cannoni sull'Isonzo

La barca affondata nel ’17 che portava i cannoni sull'Isonzo

di Pietro Spirito

Al largo di Grado riemerge dall'oblio del mare il relitto di un’unità dell’Operazione Aquädukt: a 10 metri di profondità ci sono i resti di un convoglio partito da Trieste carico di munizioni e armi destinate al fronte

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro