Tags: ghiaccio

Trieste, il ghiaccio nelle fontane del parco di Miramare

Trieste, il ghiaccio nelle fontane del parco di Miramare

L'ondata di freddo dà spettacolo a Trieste in una miriade di aspetti che il nostro Andrea Lasorte cerca puntualmente di cogliere. Oggi ha fatto un giro nel parco di Miramare e ha scattato questi piccoli capolavori della natura: il ghiaccio che ricopre la superficie delle fontane, con eleganti figure geometriche disegnate dagli sampilli d'acqua, tra putti, statuette e composizioni artistiche. Sullo sfondo, il castello immerso nel grigio di un cielo che tende a farsi plumbeo.

Si rompe un tubo, pioggia gelata su via Filzi

Si rompe un tubo, "pioggia" gelata su via Filzi

La rottura di un impianto di irrigazione su un attico ha provocato una perdita sulla strada circostante, che si è subito ghiacciata. Sul posto vigili urbani e del fuoco

Le strane sculture di ghiaccio con i tronchi al Lisert

Le strane sculture di ghiaccio con i tronchi al Lisert

Curioso effetto-gelo in questi giorni al Lisert sui tronchi di una ditta accatastati in attesa della lavorazione. Sui tronchi, che vengono regolarmente bagnati, si sono formate (complici le temperature quasi artiche) delle suggestive sculture di ghiaccio come documentano le foto di Katia Bonaventura. Il peso del ghiaccio ha anche divelto la ringhiera che delimita l'area.

Maltempo, dopo la neve è allerta per il ghiaccio

Riaperte al traffico le vie Bonomea e Commerciale, mentre rimane ancora chiuso l'ultimo tratto di via Scala Santa. Segnalati disagi nelle strade secondarie dell'Altopiano, trasformatesi in vere e proprie lastre di ghiaccio.

Le sculture di ghiaccio modellate dal vento sul monte Javornik

Le sculture di ghiaccio modellate dal vento sul monte Javornik

Guardate queste incredibili immagini: sono state scattate dal fotografo sloveno Marko Korosec (questo il link al suo sito )sul monte Javornik, a metà strada tra Lubiana e Trieste. In prossimità della cima della montagna ecco uno spettacolo unico, modellato dal vento, dalla neve, dalla nebbia congelata e dal freddo intenso: alberi e torri di avvistamento sono completamente ricoperti di strati di ghiaccio, sculture naturali belle e suggestive da mozzare il fiato. Alcune delle punte di ghiaccio raggiungono i 100 centimetri di lunghezza. Citazione per il sito Dagospia.com che per primo ha "scoperto" i capolavori pubblicati da Korosec.

Gli effetti del gelicidio sul Carso sloveno FOTO

Prima la pioggia, poi il brusco abbassamento della temperatura al suolo, complice la bora: a Postumia una lastra di ghiaccio ricopre ogni cosa, dagli alberi alle strade, dalle auto alle case. Stesso fenomeno, ma in misura decisamente minore, sull’altipiano triestino

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon