Tags: esuli

Giorno del Ricordo, la commemorazione nella Capitale

Giorno del Ricordo, la commemorazione nella Capitale

Il Giorno del Ricordo viene celebrato solennemente anche a Roma, con il coinvolgimento delle maggiori cariche dello Stato, come documentato da queste foto. Prima la deposizione di corone all'Altare della Patria, in piazza Venezia. Poi l'orazione del ministro Stefania Giannini e le parole del presidente del Senato, Pietro Grasso, nell'aula di Palazzo Madama.

Verso il Giorno del Ricordo: cerimonie a Trieste

Verso il Giorno del Ricordo: cerimonie a Trieste

A Trieste il Giorno del Ricordo dell'esodo istriano, fiumano e dalmato e della tragedia delle foibe ha avuto oggi, martedì 9 febbraio, il tradizionale prologo: una serie di cerimonie e di deposizioni di corone nei luoghi simbolo e davanti ai monimenti ai caduti, da piazza Libertà al colle di San Giusto. La sintesi nelle foto di Massimo Silvano. L'ARTICOLO

Da Roma 2,3 milioni agli esuli e 3,5 alle Comunità italiane

Da Roma 2,3 milioni agli esuli e 3,5 alle Comunità italiane

di Silvio Maranzana

Forte boccata di ossigeno per la lingua e cultura italiane in Istra, Fiume e Dalmazia e le associazioni dei profughi istriani, fiumani e dalmati in Italia. Scongiurato l’azzeramento delle voci, legge rifinanziata anche per le scuole.

Trieste, un nuovo dialogo tra esuli e rimasti

Trieste, un nuovo dialogo tra esuli e rimasti

di Giovanni Tomasin

I rappresentanti delle associazioni dell’esodo e delle comunità italiane dell’Istria puntano sulle relazioni tra scuole e imprese

Così gli esuli istriani scoprivano la follia

Così gli esuli istriani scoprivano la follia

di ANNA MARIA MORI

In un libro di Gloria Nemec le storie dei giuliano-dalmati finiti in manicomio dopo l’arrivo a Trieste. Presentazione mercoledì alle 18 al Museo Ferroviario con Livio Dorigo e Peppe Dell’Acqua

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik