Menu

  • Seguici su

Tags: armi

Turista tedesco beccato mentre pescava con un fucile subacqueo

Turista tedesco beccato mentre pescava con un fucile subacqueo

Nel pomeriggio di ieri, domenica 5 agosto, un cittadino tedesco, A.K. le sue iniziali, 47 anni, è stato fermato perché mentre pescava con un fucile subacqueo entro la fascia riservata alla balneazione di fronte al bagno Militare di Miramare. Accortosi dell’arrivo del battello della guardia costiera l'uomo ha cercato di dissimulare la propria attività abbandonando prima lo scarso pescato e poi il fucile subacqueo sul fondale. Tuttavia gli operatori sono riusciti a scorgere l'arma sul fondo, che è poi stata sequestrat. La guardia costiera lo ha infine multato con una sanzione amministrativa di 1.000 euro. (foto della Capitaneria di porto di Trieste). LEGGI L'ARTICOLO

Arsenale sul Carso, papà e figlio scarcerati

Arsenale sul Carso, papà e figlio scarcerati

di Laura Borsani e Gianpaolo Sarti

Liberi in attesa di giudizio Mauro e Giulio Persi, coinvolti nella maxi inchiesta sulle armi fra Sistiana, Monfalcone e Turriaco. Domiciliari per Folla.

Gli operai serbi delle armi: «No alla privatizzazione»

Gli operai serbi delle armi: «No alla privatizzazione»

di Stefano Giantin

In sciopero oltre 1500 addetti della Zastava Oružje, la più antica fabbrica del settore nel paese. Timori per l’ingresso di investitori stranieri e per il taglio dei posti di lavoro

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro