Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Monfalcone, malore fatale alla guida

I soccorsi in via Romana dove il monfalconese è morto alla guida (Foto Katia Bonaventura)

Un uomo di Monfalcone, 64 anni, si è accasciato al volante martedì 11 settembre mentre percorreva via Romana. Illesi moglie e tre figli piccoli, che erano a bordo con lui

MONFALCONE Malore fatale nel pomeriggio di martedì 11 settembre in via Romana a Monfalcone. Un 64enne di Monfalcone, L.A. le sue iniziali, è stato probabilmente colto da un infarto mentre guidava la sua Ford Fiesta verso Trieste.

A bordo con lui c'erano sua moglie e i suoi tre figli piccoli. L'uomo ha cercato di mantenere il controllo del mezzo prima di accasciarsi sul volante. Ha sbandato prima a sinistra, dove ha colpito un palo della luce, poi a destra, fino a quando l'auto si è bloccata c ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONFALCONE Malore fatale nel pomeriggio di martedì 11 settembre in via Romana a Monfalcone. Un 64enne di Monfalcone, L.A. le sue iniziali, è stato probabilmente colto da un infarto mentre guidava la sua Ford Fiesta verso Trieste.

A bordo con lui c'erano sua moglie e i suoi tre figli piccoli. L'uomo ha cercato di mantenere il controllo del mezzo prima di accasciarsi sul volante. Ha sbandato prima a sinistra, dove ha colpito un palo della luce, poi a destra, fino a quando l'auto si è bloccata contro altre vetture in sosta.

Malore fatale in auto a Monfalcone

Sul posto l'ambulanza di Monfalcone, il 118 e l'automedica da Trieste. Giunti sul luogo dell'incidente, i sanitari non hanno però potuto che constatare il decesso dell'uomo per morte naturale. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia locale di Monfalcone. Il traffico ha subito rallentamenti: la strada è stata chiusa a lungo per consentire la rimozione del cadavere, dell'auto e per i rilievi del caso.