Quotidiani locali

il caso

Arrestato per droga a Udine un cittadino afghano, con lui una giovane triestina

La ragazza senza fissa dimora era parte di un gruppo che alloggiava in un palazzo abbandonato in zona stazione. Uno di loro trovato in possesso di hashish ed eroina

TRIESTE I Carabinieri della Compagnia di Udine hanno arrestato la scorsa notte un cittadino afgano, di 19 anni, A.H.S., trovato all'interno di uno scantinato abbandonato nella zona di borgo stazione a Udine con hashish ed eroina. Con lui anche una giovane triestina.

Con lui c'erano altre 5 persone, tra cui 4 stranieri, tutti denunciati per invasione di terreni ed edifici. I 6 sono stati individuati nell'ambito di un controllo nei sotterranei di complessi residenziali in stato di abbandono. Nello scantinato il gruppo - 4 afghani di età compresa tra i 19 e i 26 anni, un pakistano di 38 e una triestina di 19 anni, tutti senza fissa dimora - avevano allestito giacigli di fortuna con coperte e suppellettili poste sul pavimento.

Uno di loro, l'afgano

di 19 anni, è stato trovato in possesso di 86 grammi di hashish, 11 confezioni di cellophane contenenti 8 grammi di eroina e di un bilancino di precisione. Droga e bilancino sono stati sequestrati. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro