Quotidiani locali

trasporti speciali per le serate 

Torna il servizio di “Park&Bus” Sosta gratuita e poi la navetta

Oltre all’area di Porto vecchio i parcheggi a disposizione saranno in piazzale Cagni, a Opicina, in via Carli   e infine piazzale delle Puglie  

Trieste Trasporti, in collaborazione con il Comune ed Esatto, ripropone il servizio di Park&Bus, che nelle tre giornate dei grandi concerti consentirà di parcheggiare l’automobile in alcune aree riservate all’iniziativa, e di raggiungere gratuitamente il centro con i mezzi pubblici. Un invito sottolineato anche nei giorni scorsi dal vicesindaco Paolo Polidori, per evitare code e intasamenti nella zona di piazza Unità d’Italia, che vedrà arrivare molti appassionati da fuori città e dall’estero.

Tanti saranno in auto e il suggerimento fornito dal Comune è di fermarsi nei siti consigliati, per giungere nella zona del concerto con il bus. Sarà possibile quindi lasciare il proprio mezzo nei parcheggi di via Flavia (piazzale Cagni), quadrivio di Opicina (lato Banne), piazzale 11 settembre a Barcola, park Sant’Andrea di via Carli e piazzale delle Puglie a Chiarbola. Agli utenti sarà consegnato il ticket che potrà essere utilizzato fino alla mezzanotte, sulle linee 1, 2/, 4, 6, 8, 9, 19, 20, 21, 29, 30, 36, A, B e C. il prezzo del biglietto sarà a carico di Trieste Trasporti.

Nella giornata del concerto degli Iron Maiden, si potrà anche lasciare l’auto in Porto Vecchio, come annunciato ieri nel corso della conferenza stampa dedicata alle manifestazioni. Sara un’area gratuita per la sosta, ma probabilmente si riempirà in tempi molto rapidi, meglio quindi utilizzare le altre soluzioni indicate dalla Trieste Trasporti. Sempre il 17 luglio, alla luce del massiccio afflusso di fan in arrivo da tutta Italia e da altri Paesi, saranno aggiunti anche treni speciali, per permettere a tutti di rientrare in sicurezza al termine dell’evento. Quattro saranno le corse speciali notturne, che partiranno dalla Stazione Centrale di Trieste con due treni sulla tratta Trieste – Portogruaro (via Cervignano-Aquileia-Grado alle 00.40 e all’1), uno sulla tratta Trieste – Sacile (via Udine alle 00.50) e uno sulla tratta Trieste – Udine (con partenza all’1.10). L’elenco di tutte le fermate e degli orari di arrivo è disponibile su www.azalea.it, nella sezione dedicata al concerto degli Iron Maiden.

I biglietti per i treni straordinari, istituiti grazie alla collaborazione con Trenitalia Spa, sono regolarmente in vendita sui circuiti di Trenitalia. Sempre sul sito di Azalea è possibile anche scorrere nel dettaglio l’elenco di tutti gli oggetti che sono vietati all’interno del perimetro destinato al pubblico durante gli eventi, da leggere con attenzione,

per evitare che zaini, borse, macchine fotografiche o altri strumenti possano essere ritirati all’ingresso. È possibile scaricare dalla home page il regolamento completo che disciplina “norme e comportamento sulla sicurezza” —



BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro