Quotidiani locali

stupefacenti

Custodiva 75 pastiglie di ecstasy in camera da letto, scoperto dalla polizia a Trieste

Giro di controlli sullo spaccio e la detenzione di droga da parte della questura

TRIESTE Custodiva in camera da letto 75 pastiglie di ecstasy e una piccola quantità di marijuana. E' uno dei tre soggetti che lunedì sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Trieste in seguito a un giro di controlli volti al contrasto dello spaccio e del consumo di droga. Tutti e tre sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Il possessore dell'ecstasy è Z. C., senza fissa occupazione, il quale è stato sottoposto a controllo e perquisizione domiciliare e trovato in possesso di 75 pastiglie, nonché di una minima quantità di marijuana e di un bilancino di precisione.

Nel corso della perquisizione gli operatori della sezione “contrasto al crimine diffuso” della Squadra Mobile della Questura hanno rinvenuto, all’interno della camera da letto, occultato in un cassetto di un mobile, un sacchettino in trasparente contenente l’ecstasy; 75 pastiglie di colore rosa raffiguranti da un lato il volto di un faraone e sul retro riportanti la dicitura “WARNING PHARAOH 240 MG”, del peso di circa gr. 46, nonché della marijuana e un bilancino elettronico di precisione.

Nel prosieguo delle attività sono state sequestrate anche due dosi

di cocaina trovate nella disponibilità di C. M., triestino del 1967, nonché altra pasticca di ecstasy a carico di S. H., indiano del 1989. Lo stupefacente ritrovato è stato sottoposto a sequestro ed i tre sono stati deferiti alla Procura della repubblica di Trieste che coordina le indagini.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro