Quotidiani locali

musica

I Negrita tornano in Fvg: a Majano il 26 luglio

la band parteciperà al festival che vede, tra gli altri ospiti, anche i Ros e Gogol Bordello

MAJANO I Negrita, rock band italiana da decenni fra le più amate dal pubblico, proseguiranno il loro nuovissimo “Desert Yacht Club Tour” nei mesi estivi con nuovi  live nelle arene e nei principali festival della penisola. Pau e compagni toccheranno anche il Friuli Venezia Giulia, dove saranno protagonisti, il prossimo 26 luglio, sul palco del Festival di Majano, storica rassegna in provincia di Udine, che aggiunge così oggi un ulteriore grande evento al calendario della 58° edizione, dopo le star Gogol Bordello, i Ros e il musical dei record Grease.

I biglietti per il concerto dei Negrita al Festival di Majano, organizzato da Pro Majano, in collaborazione Zenit srl, Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG e Vertigo, saranno in vendita online sul circuito Ticketone a partire dalle 10 di mercoledì 18 aprile e in tutti i punti autorizzati dalle 10 di sabato 21 aprile. Info e punti vendita s u www.azalea.it .

Saliti alla ribalta nel 1994 con l’omonimo album “Negrita”, la band ha saputo negli anni affermarsi e maturare, diventando un vero e proprio gruppo di riferimento del panorama rock italiano. Una carriera lunga e fortunata per la band trainata dalla grinta del suo front man Paolo Bruni, in arte Pau. Da sempre molto apprezzati nella dimensione live, i Negrita si sono lanciati nel corso degli anni in progetti molto diversi, raccogliendo

sempre enormi consensi. Lo scorso 9 marzo la band ha pubblicato “Desert Yacht Club”, il decimo album in studio della band, anticipato dai singoli “Adiós paranoia” e “Scritto sulla pelle”. Il disco contiene undici tracce inedite, scritte e composte dai Negrita e prodotte da Fabrizio Barbacci.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik