Quotidiani locali

«Oggi è solo un pretesto per uscire con le amiche»

Valentina Schiavon è responsabile del controllo qualità dello storico salumificio Sfreddo. Ha studiato nell’ateneo di Trieste laureandosi in biologia. Subito dopo ha trovato lavoro nell’azienda di...

Valentina Schiavon è responsabile del controllo qualità dello storico salumificio Sfreddo. Ha studiato nell’ateneo di Trieste laureandosi in biologia. Subito dopo ha trovato lavoro nell’azienda di famiglia, dove tuttora cura le procedure necessarie a tenere alto il livello del salumificio, che dal 1968 distribuisce prosciutti tra i più buoni della città: «Durante gli anni dell’università l’8 marzo diventava in realtà il pretesto per uscire con le amiche, andare a mangiare una pizza o un panino, o cose simili - dice -. Nel corso del tempo la festa si è trasformata nell’ennesima trovata per fare soldi e poi, sinceramente,

non trovo che la Giornata della donna sia un’occasione vincolante, si può festeggiare tutti i giorni. Ecco, per finire penso che sia un po’un pretesto per tenersi libere, quella sera, e stare con le amiche e le ragazze che non vedi da tanto tempo». (n.g.)



TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro