Quotidiani locali

«A camminare sui monti ci vado pure da sola»

Elena Gortan, infermiera, sta per trasferirsi in Carnia per svolgere la sua professione. Dopo gli studi universitari e il conseguimento della laurea a Trieste, ha lavorato per molte cooperative, sia...

Elena Gortan, infermiera, sta per trasferirsi in Carnia per svolgere la sua professione. Dopo gli studi universitari e il conseguimento della laurea a Trieste, ha lavorato per molte cooperative, sia all’interno di strutture pubbliche sia occupandosi di assistenza domiciliare. «Ho lavorato un po’ dappertutto, assistendo anziani in case private, perfino in carcere», racconta. Gran sportiva, Elena va spesso a camminare in montagna. «Anche assieme ad amici maschi. Anzi, spesso sono l’unica donna del gruppo». La sua idea della festa dell’8 marzo? «Penso sia diventata la classica festa a carattere consumistico,

dove bisogna comprare le mimose, il regalino e altre cosette. Il vero e reale significato si è completamente perso nel corso degli anni. È come se ti dicessero che devi consumare, almeno credo sia questo il terribile messaggio che passa principalmente». (n.g.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro