Quotidiani locali

Ronchi, Metlika e Wagna “amiche” da 50 anni

Il gemellaggio nato nel 1968 con l’allora sindaco Blasutti festeggiato con un ricco cartellone di eventi

RONCHI DEI LEGIONARI. Compie 50 anni il patto di gemellaggio che unisce Ronchi dei Legionari alle cittadine di Metlika, in Slovenia, e Wagna, in Austria. È quindi ricco di eventi il cartellone che l’amministrazione comunale sta predispondendo per festeggiare il traguardo, assieme a tutta la città. Metlika e Wagna sono legate in modo stretto alla storia di Ronchi, ma da 50 anni lo sono con lo sguardo rivolto al futuro.

È il 1968 quando la giunta retta al tempo dal sindaco Umberto Blasutti decise di stipulare un atto pubblico d’amicizia con il Comune di Metlika, allora parte dell’ex Jugoslavia, a ricordo dei tragici fatti accaduti durante la seconda Guerra mondiale. Ugualmente non poteva essere dimenticato il Comune di Wagna: sconosciuto a tanti, divenne famoso il 22 maggio 1915. Pochi giorni prima dell’inizio della prima Guerra mondiale, il governo austriaco impose ai ronchesi di partire. In centinaia furono caricati sui carri ferroviari e deportati in Stiria, nella zona di Wagna/Leibnitz, nel campo profughi che accolse quasi ventimila persone. Qui, fino al 1918, vissero tanti ronchesi. Partendo da queste tragedie, da questa storia comune, gli amministratori costruirono con lungimiranza, assieme a sloveni e austriaci, un’amicizia che dura da molti anni, dimostrandosi precursori di quell’idea di Europa che ha permesso di abbattere i confini e ridurre le distanze.

Il via alle iniziative già nel corso di questo mese, quando verranno invitati i sindaci e i rappresentanti dei Comuni gemellati per una giornata durante la quale verrà presentato il programma delle manifestazioni del 50° anniversario del patto di gemellaggio, concordati i dettagli organizzativi e le attività relative allo scambio ragazzi che saranno ospitati a Ronchi dei Legionari. Tra aprile e maggio saranno allestite delle esposizioni in ricordo degli eventi che segnarono dal 1968 e dal 1969 il consolidato percorso di amicizia tra le tre cittadine. A maggio, poi, in occasione della tradizionale manifestazione a Metlika “Vinska Vigred”, è prevista la presenza di una delegazione in rappresentanza di Ronchi. Nella prima metà di luglio un gruppo di ragazzi di Metlika e di Wagna saranno ospitati da alcune famiglie ronchesi. Nello stesso periodo si svolgeranno, a Ronchi dei Legionari, le manifestazioni per il rinnovo del gemellaggio tra le tre cittadine. In questa occasione verrà organizzata una cerimonia ufficiale alla presenza dei tre sindaci e delle delegazioni ufficiali, concerti, tornei di calcio e di tennis ed attività di protezione civile con la partecipazione di rappresentanti di tutte le comunità. Ad agosto saranno invitate le delegazioni dei due Comuni gemellati per la ricorrenza del Santo

Patrono San Lorenzo. Sarà invitata anche una delegazione della magiara Godollo, con cui il Comune ha sottoscritto un patto di amicizia. A luglio e agosto, infine, verrà organizzata una mostra itinerante di artisti delle tre realtà.

@luca_perrino. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro