Quotidiani locali

trieste

Esof entra nel vivo e apre la “caccia” alle prime assunzioni

Al via la selezione per individuare cinque addetti di segreteria. E online si raccolgono spunti per eventi, seminari e workshop

TRIESTE Il progetto Esof 2020 Trieste capitale della Scienza inizia a prendere concretamente forma. Sul sito della Fondazione internazionale Trieste per il Progresso e la libertà delle Scienze - Fit, spicca l’annuncio ben visibile in homepage, scritta maiuscola in rosso su sfondo giallo: “Assunzione personale per ESOF 2020”. Commenta il presidente Stefano Fantoni: «L’opportunità di assunzione riguarda per ora cinque addetti alla segreteria organizzativa degli eventi Esof e proEsof con contratto a tempo parziale e a tempo determinato della durata massima di 30 mesi». «Il candidato ideale, - prosegue - oltre a possedere una laurea triennale, ha un’ottima conoscenza della lingua inglese e ottime competenze informatiche».

leggi anche:



Un’apposita commissione, in base ai curricula ricevuti entro il 12 marzo, stilerà una short-list composta dai 30 candidati con il miglior punteggio in base ai titoli. Candidati che saranno convocati entro il 6 aprile per sostenere il colloquio orale. Facile immaginare che le domande saranno superiori alle 5 posizioni aperte, tuttavia verrà stilata una graduatoria della validità di 24 mesi da cui attingere qualora si rendesse necessaria l’assunzione di ulteriori risorse.

Era l’11 luglio 2017 quando Trieste veniva decretata capitale europea della Scienza nel 2020. Ad assegnarle il titolo il comitato Euroscience, l’ente Ue chiamato a valutare appunto le candidature e decretare il vincitore, dopo che la nostra città aveva battuto al ballottaggio finale l’accoppiata degli atenei olandesi Leida e L’Aia. Mentre a fine dicembre il sindaco Dipiazza consegnava a Fantoni le chiavi della Sottostazione elettrica, l’edificio del Porto vecchio situato a fianco della centrale idrodinamica, scelto come sede operativa dello staff e luogo chiamato ad ospitare in particolare i lavori di Tesi, realtà che ha l'obiettivo da una parte di far aumentare la consapevolezza delle opportunità legate a Esof2020 Trieste soprattutto nei paesi dell'Europa Centro-Orientale, dall’altra di sostenere le proposte che ambiscono a diventare progetti concreti durante la manifestazione.

leggi anche:



Anche qui si entra nel vivo ed è stata lanciata sul sito la prima “call for ideas” ovvero la candidatura di progetti con l’obiettivo di stimolare lo sviluppo di attività e iniziative nella regione del Triveneto e nei paesi dell’Europa Centro-orientale. Si tratta di raccogliere idee e di supportare enti, organizzazioni, gruppi di individui e singoli nella realizzazione di progetti ed eventi a sostegno della divulgazione scientifica, dell’educazione e della formazione. «Ogni proponente - spiega Fantoni - potrà scegliere il formato che ritiene più opportuno per il proprio progetto: workshop, tavole rotonde, conferenze, seminari, mostre, spettacoli teatrali, concerti, e le proposte potranno riguardare uno degli obiettivi per uno sviluppo sostenibile indicati dall’Unesco (per esempio: aumento della popolazione globale, ambiente, energie rinnovabili, salute, nanotecnologie, big data, contaminazione arte-scienza), ma non solo, e saranno valutate dai tavoli Tesi ogni tre mesi».

leggi anche:



Ciascuna iniziativa dovrà riflettere su uno dei tanti aspetti in cui si declina il messaggio di Esof2020 Trieste: educazione, uguaglianza di genere, inclusione, partecipazione, creatività, innovazione e sviluppo sociale. Le proposte dovranno essere presentate per una delle seguenti iniziative: pro Esof, per attività da realizzare da marzo 2018 a luglio 2020 nella regione del Triveneto e nei paesi dell’Europa centro-orientale; Science in City Festival, per progetti da inserire nel festival che si terrà a Trieste dal 27 giugno al 18 luglio 2020, mentre la call ufficiale per l'evento Esof2020 (dal 4 al 10 luglio 2020, ndr) verrà aperta a gennaio 2019 e la valutazione delle proposte sarà compito di un comitato internazionale. «Il comitato Tesi, tuttavia - sottolinea Fantoni - si impegna fin d’ora a garantire supporto tecnico e organizzativo a chiunque sia interessato a candidare il proprio progetto per Esof2020 Trieste».

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro