Quotidiani locali

carnevale

Le "Emoticon" di Valmaura si aggiudicano il Palio di Trieste

Secondo posto per Cittavecchia-San Giusto, terzo per Roiano.

TRIESTE E' il rione di Valmaura, con “A Valmaura l'Emoticon mania porta gioia e allegria”, a vincere per la seconda volta il Palio di Trieste. Secondo posto per Cittavecchia-San Giusto, terzo per Roiano. E buon riscontro di pubblico per il Corso Mascherato che, nonostante il freddo intenso, ha richiamato ugualmente in piazza migliaia di persone.

Carnevale 2018 a Trieste, la grande sfilata in centro Carnevale di Trieste: nel video di Andrea Lasorte la sfilata del Palio dei rioni lungo le vie del centro città

Partito alle 14 da piazza Oberdan per concludersi - salutato da due ali di folla - in piazza Unità passando attraverso via Carducci, via Reti, via Imbriani e Corso Italia per sfociare in piazza dell'Unità d'Italia, il corteo composto da oltre 2000 tra maschere e bande, appartenenti ai rioni o iscritte singolarmente, ha visto presente come ospite in rappresentanza del Carnevale Carsico Basovizza che con il tema “Porto di Trieste Made in China” si è piazzato al quarto posto tra i carri nella sfilata di Opicina.

Presente anche la Banda Berimbau che ha accompagnato la sfilata di Cittavecchia - San Giusto e le storiche Banda Refolo, i Vikings e la Filarmonica di Santa Barbara.

Questa la classifica finale completa:

1° Valmaura - “A Valmaura l'Emoticon mania porta gioia e allegria”

2° Cittàvecchia San Giusto  “Jamaica no limits”

3° Roiano - “La luce”

4 ° Servola - “Servola si tinge di rosa”

5° Barriera Vecchia - “Coriandoli e serpentine”

6° Rozzol - “In fondo al mar”

7° San Giovanni - “Dentro e fora" 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro