Quotidiani locali

via fonda

Furto in villa a Trieste: ladra arrestata, complice in fuga

Le due sono state sorprese dal proprietario che le ha inseguite. Una delle due lo ha colpito al volto con uno schiaffo ed è riuscita a scappare arrampicandosi sul muro di cinta della dimora

TRIESTE La Squadra Mobile di Trieste ha arrestato per furto, in flagranza di reato, una cittadina croata, V.R., di 24 anni, mentre stava tentando di compiere un "colpo" all'interno di una villetta nella zona di via Fonda assieme a una complice, riuscita a fuggire.

L'episodio risale al 5 febbraio ed è stato reso noto oggi. Le due donne, dopo essersi introdotte all'interno del giardino della casa, si sono accorte del rientro del proprietario e hanno cercato di nascondersi all'interno di un locale adibito a lavanderia. L'uomo, notando la porta della lavanderia aperta, ha controllato la casa, facendo scappare le due donne che hanno cercato di scavalcare il muro di cinta della villetta.

L'uomo si è messo al loro inseguimento ma è stato colpito da una di esse da uno schiaffo al volto, che gli

ha fatto perdere gli occhiali. Una delle ladre è riuscita a scappare mentre l'altra è stata bloccata.

Le pattuglie della Squadra Mobile, dopo aver accertato i fatti, hanno accompagnato la giovane croata in Questura per accertamenti, al termine dei quali è stata tratta in arresto.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro