Quotidiani locali

la “banda del quaiat” prima alla sfilata di gorizia 

Romans esulta pensando già al bis

Domenica il carro allegorico ispirato al Sol Levante gioca in casa

ROMANS. Il primo posto ottenuto domenica nella sfilata carnevalesca di Gorizia dal gruppo allegorico dell'associazione culturale de "La Banda del Quaiat" di Romans d'Isonzo ha raccolto molte lodi e molti apprezzamenti in paese e ha fatto soprattutto crescere l'attesa per la 52.ma edizione della sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati che si terrà domenica 11 a Romans a cura della Pro loco col patrocinio del Comune. Sfilata valida valida per la classifica del 15.mo Carnevale Isontino. L'ennesimo meritato riconoscimento - dicono a Romans - per questo laborioso gruppo guidato dal presidente Enrico Valdemarin, che da diversi anni domina la scena carnevalesca con le sue opere così fedelmente prodotte dopo aver studiato sui libri di storia, per poi dedicare quasi un anno di lavoro per poterle realizzare, come è stato anche con l'opera di quest'anno, dal titolo "I popoli del Sol Levante", che sabato pomeriggio sarà presente a Villaco, dove si tiene la più affollata sfilata carnevalesca austriaca. Domenica, invece, a Romans sfileranno sei carri allegorici e altrettanti gruppi mascherati, col corteo, preceduto dalla banda musicale, che si muoverà alle 14 dalla zona sportiva di via Atleti Azzurri d'Italia, per poi attraversare di seguito via 25 Maggio, piazza Candussi, via Cividale, via delle Scuole, piazza Garibaldi, via del Torre, via Latina, via Roma e ritorno in via Atleti Azzurri. A conclusione della sfilata si terrà la cerimonia di premiazione nella vicina palestra comunale, che sabato, con inizio alle 15, ospiterà il tradizionale veglioncino mascherato dei bambini, organizzato dalla locale associazione sportiva Asar. Il Carnevale di Romans si concluderà martedì 14, primo giorno di Quaresima, nel tendone riscaldato sul campo ricreativo san Sebastiano, dove la Pro loco preparerà, anche per asporto, i piatti a base di renga e baccalà, preparati secondo le ricette più tradizionali ed accompagnati dai vini della nostra terra. Si inizierà alle 11 e si proseguirà per l'intera giornata. La filata carnevalesca di Romans viene

accompagnata da un concorso ex tempore di fotografia, promosso dal fotoclub Il Torrione e dal Comune di Romans, assieme alla "Banda del Quaiat" e alla Pro loco. Si può fotografare con qualsiasi fotocamera digitale. Consegna foto entro le 17 di domenica.

Edo Calligaris

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro