Quotidiani locali

È morto Sergio Predolin, già direttore della Safog-Omg e appassionato di vela

Gentile, generoso, affabile. Un uomo d’altri tempi insomma. Se n’è andato Sergio Predolin (nella foto), vinto da una breve malattia. Il suo fisico, temprato da anni di sport, non è riuscito a...

Gentile, generoso, affabile. Un uomo d’altri tempi insomma. Se n’è andato Sergio Predolin (nella foto), vinto da una breve malattia. Il suo fisico, temprato da anni di sport, non è riuscito a resistere a questa nuova sfida. Quale professionista di indiscussa capacità, è stato direttore della Safog-Omg; quale meraviglioso marito e padre di famiglia, rimasto vedovo prima del tempo della prima moglie Clara, ha cresciuto con amore i figli Anna e Franco.

Tra

i soci fondatori del circolo del tennis della Campagnuzza, con la sua barca a vela ha solcato le onde dell’Adriatico per poi appassionarsi alla montagna. Lascia, affranti, la moglie Claudia, ed figli Anna e Franco, i fratelli Lucia, Fabio e Mariolina di Monfalcone.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro