Quotidiani locali

Venti euro per la “Civica” cifra accessibile

«La nuova tariffazione della sala civica crediamo sia accessibile a chiunque: 20 euro non pensiamo siano un cifra impossibile da destinarsi per l’utilizzo di una sala di tali dimensioni e...

«La nuova tariffazione della sala civica crediamo sia accessibile a chiunque: 20 euro non pensiamo siano un cifra impossibile da destinarsi per l’utilizzo di una sala di tali dimensioni e funzionalità, e la quota permetterà di utilizzare questi fondi per la miglior manutenzione della sala stessa». Il sindaco Roberto Felcaro (foto) risponde così all'attacco della lista d’opposizione Progetto per Cormons, che aveva sparato a zero sulla decisione della giunta di far pagare l'utilizzo della sala civica per convegni e iniziative non continuative. Prima di rispondere nel merito della questione, però, il primo cittadino cormonese fa una premessa personale riguardo alla polemica dei consiglieri Gasparin e Mauri sulla sua presunta distanza dal mondo associativo: «Non credo serva rispondere a quanto affermato da Gasparin e Mauri sulla mia frequentazione delle associazioni cormonesi - controbatte Felcaro -. Anch’io ne ho fatto parte: dallo sport alla musica alla parrocchia. Ci sono diversi modi e sensibilità per vivere questi mondi e credo siano tutti ugualmente rispettabili. Ritengo che chi vuole far parte del mondo del volontariato in genere lo viva pienamente nell’ intenzione di far bene per il prossimo e per il territorio. Non sente il bisogno di slogan, di palchi o di farlo sapere a tutti attraverso i giornali». Il sindaco poi continua: «La nuova tariffazione della sala civica, che crediamo accessibile a chiunque, permetterà di utilizzare questi fondi per la miglior manutenzione

della stessa; in fin dei conti ci si chiede perchè un bene pubblico come la sala civica debba essere concesso a prescindere e gratuitamente, con spese di luce, riscaldamento, pulizie e manutenzione sempre e solo a carico del Comune, e quindi a carico della collettività». (m.f.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori