Quotidiani locali

incidenti

Trieste, pedone investito da bus in via Mazzini: grave

Ancora da appurare la dinamica dell'incidente, avvenuto all'incrocio con via San Spiridione. L'uomo, secondo alcuni testimoni, stava attraversando parlando al cellulare. Trasportato all'ospedale di Cattinara con un grave trauma cranico. E' in prognosi riservata

TRIESTE Un pedone è stato investito da un autobus della linea 25 in via Mazzini, all'altezza dell'incrocio con via San Spiridione. L'incidente è avvenuto poco prima delle 11 di sabato 13 gennaio. Le sue condizioni sono gravi.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 che ha trasportato con massima urgenza il pedone - un uomo di 34 anni- all'ospedale di Cattinara con un grave trauma cranico. Il giovane si trova in prognosi riservata.

 

 

Dalle primissime informazioni, pare che abbia battuto la testa contro il parabrezza del bus, facendo un volo di circa due metri, perdendo conoscenza.

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani per i rilievi. La dinamica è ancora da appurare, ma alcuni testimoni presenti hanno riferito che l'uomo, al momento dello schianto, avrebbe attraversato la strada con il semaforo pedonale rosso, distratto dal fatto che stava parlando al cellulare.

Le telecamere frontali del mezzo, ad ogni modo, erano accese e permetteranno di fare luce sull'accaduto.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik