Quotidiani locali

Premi ai film dedicati alla pace

Cerimonia di consegna l’8 marzo in concomitanza con la festa della donna

MEDEA. La consegna dei premi dell’edizione 2017 del festival cinematografico “Un film per la pace” è stata prorogata all’8 marzo 2018, in occasione della Giornata Internazionale della donna.

Lo ha comunicato il direttore artistico della manifestazione, Enrico Cammarata, che ha ufficializzato anche che la cerimonia si terrà nell’aula magna del Polo universitario di Gorizia. La manifestazione, giunta alla 12,ma edizione,è stata promossa dall’associazione “Un film per la pace” e ha come partner i Comuni di Medea, Cormons, Capriva, Udine e Lestizza, la Regione Fvg, il Garante dei diritti della persona, le università di Udine e Ca' Foscari Venezia, la Provincia di Udine.

Il Festival promuove i temi dei diritti umani, della pace e della giustizia e ha avuto una grande crescita negli ultimi anni, testimoniata dal numero sempre maggiore di partecipanti italiani e stranieri che anche per questa dodicesima edizione hanno aderito in maniera massiccia. La conferenza e la cerimonia delle premiazioni si svolgerà nel polo goriziano dell’Università di Udine con la presenza dei registi e delle autorità accademiche e istituzionali. A Cormons si terrà il meeting con i registi e sarà consegnato un premio menzione al miglior film sui diritti umani Città di Cormons.I nomi dei registi e gli ospiti del festival saranno comunicati in una apposita conferenza stampa nella prima settimana di marzo 2018. I premi
riguardano diverse sezioni: miglior film pacifista; miglior film sul diritto all’acqua; miglior film per le scuole: miglior film d’animazione; miglior film sul disarmo; miglior film sulle migrazioni umane; miglior fil sul tema dalla Prima guerra mondiale al futurio di pace”. (m.s.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon