Quotidiani locali

fvg

Frana in Val Tramontina, liberati i turisti isolati

Sono stati liberati tutti i turisti rimasti intrappolati dalla frana che era caduta a Capodanno in Val Tramontina (Pordenone).

FVG Sono stati liberati tutti i turisti rimasti intrappolati dalla frana che era caduta a Capodanno in Val Tramontina (Pordenone). Si tratta di una ventina di persone che aveva preferito restare in valle sebbene vigili del fuoco e carabinieri avessero approntato, assieme a Protezione civile comunale e Soccorso alpino, un passaggio nel bosco, attraverso un'antica mulattiera.

leggi anche:

L'arteria è rimasta aperta giusto il tempo di far defluire i veicoli dei villeggianti e di consentire ai due residenti
stabili - e ad altrettanti dipendenti della Edison - di posizionare i loro mezzi a monte e a valle della frana. Questo per consentire loro di scendere in pianura e di salire alle dighe di Cà Selva e Cà Zul senza dover fare a piedi l'intero percorso, lungo circa sei chilometri.

Subito dopo è scattata l'ordinanza di chiusura firmata dal sindaco di Tramonti di Sopra
Giacomo Urban. «I lavori inizieranno subito - ha annunciato il sindaco - e se ne occuperà la Protezione civile Fvg».

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro