Quotidiani locali

I primi squilli azzurri di bomber Petagna

Un 2017 all’insegna dell’azzurro. Sarà un anno da ricordare, quello appena trascorso, per il bomber triestino Andrea Petagna. Il ventiduenne attaccante dell’Atalanta, infatti, nel giro di pochi mesi...

Un 2017 all’insegna dell’azzurro. Sarà un anno da ricordare, quello appena trascorso, per il bomber triestino Andrea Petagna. Il ventiduenne attaccante dell’Atalanta, infatti, nel giro di pochi mesi è passato dalla prima convocazione con la Nazionale maggiore al primo gol con la maglia dell’Under 21. L’esordio con la squadra dell’allora ct Ventura risale al 28 marzo scorso, quando Petagna viene chiamato in campo nel secondo tempo dell’amichevole contro l’Olanda, vinta 2-1 dagli azzurri, per sostituire l’italobrasiliano Èder. La prima rete segnata dal triestino con gli azzurrini, invece, permette all’Italia di superare
2-0 la Danimarca, il 18 giugno 2017, nella prima partita dell’Europeo che vedrà poi la squadra allenata da Luigi Di Biagio salire sul terzo gradino del podio. È di due gol, infine, il bottino che Petagna ha messo da parte nella prima parte di questo campionato con la maglia della Dea.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon