Quotidiani locali

FOTONOTIZIA?

ROMANSLa sezione di Romans d’Isonzo, della FIDAS Isontina (Federazione Italiana Donatori di Sangue), anche grazie alla vendita dei calendarietti 2017 e alle offerte raccolte durante la serata di...

ROMANS

La sezione di Romans d’Isonzo, della FIDAS Isontina (Federazione Italiana Donatori di Sangue), anche grazie alla vendita dei calendarietti 2017 e alle offerte raccolte durante la serata di accensione dell’albero di Natale in piazza Giovanni Candussi, ha donato in questi giorni, 60 libri per l’infanzia, alla scuola primaria di Romans, ma ha donato pure delle attrezzature per il sollevamento degli ospiti della Casa di Riposo di Fogliano. “Grazie a tutti i nostri donatori che – scrive il presidente della sezione
romanese Michele Calligaris – attraverso il gesto del dono del sangue, aiutano direttamente e indirettamente persone giovani, meno giovani, sane o bisognose di cure, a passare un sereno Natale. Auguri a tutti e grazie a nome di tutti i componenti del consiglio direttivo” . (e. c.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik